Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

COME ARREDARE UNA CAMERETTA PICCOLA?

09/08/2021

La cameretta è la stanza più importante per i tuoi bambini, il loro nido, lo spazio in cui trascorrono la maggior parte del tempo. Progettarla con cura ti aiuterà a vivere serenamente e gestire al meglio tutti gli spazi durante il loro percorso di crescita.  
Cosa serve? Una buona dose di fantasia e creatività abbinata a ispirazioni e consigli utili per arredare una cameretta di piccole dimensioni  e sfruttare al meglio tutti gli spazi.

Segui i nostri consigli per arredarla con semplicità!

 

Parola d’ordine “Spazio”

 

Non riempire la cameretta di mobili, ma fatti consigliare in base alla dimensione e alla forma della stanza. È fondamentale lasciare un’ampia zona centrale libera dove i tuoi bimbi possano giocare e divertirsi. Se la stanza è piccola, ad esempio, l’ideale è prediligere mobili estraibili o trasformabili; se è stretta e lunga puoi scegliere una soluzione su un’unica parete.

Spazio anche per quanto riguarda la zona studio: progettarla è fondamentale perché il tuo bambino possa fare i lavoretti o studiare senza essere disturbato quando frequenterà la scuola.

Infine, spazio anche all’interno dei mobili. Scegli soluzioni con cassettiere, scaffalature e contenitori dove i tuoi bambini potranno riporre tutte le loro cose: vestiti, giochi, scarpe, borsette o libri.
 

Il letto di quale dimensione?

Il letto dei bambini potrà essere a una piazza o una piazza e mezza, e sarà scelto in base alla grandezza della camera. Pensa anche al suo futuro. Quando il piccolo crescerà potrebbe aver bisogno di un letto più grande: progetta la cameretta in modo che possiate adattarla alle esigenze future.

Si può scegliere, poi, il letto a ponte con la possibilità di aggiungere un letto estraibile perché tuo figlio possa ospitare qualche amico per la notte; il letto a castello, ideale per tutte quelle camere che hanno bisogno di creare ulteriore spazio; il letto con i cassettoni, invece, per avere dello spazio aggiuntivo dove riporre gli oggetti senza doverli lasciare in giro per la stanza.

 

L’angolo studio ci deve essere?

È indispensabile per la camera dei tuoi bambini. Esistono infinite tipologie di scrivanie: quadrate, rotonde oppure curve. Può essere utile scegliere una sedia con rotelle per poter spostarsi agevolmente e senza far rumore. Se lo spazio è molto ridotto puoi acquistare un letto a castello o a soppalco e posizionare l’area studio nello spazio sottostante.
 

Quali colori scegliere?

Forse è la scelta più difficile. Innanzitutto, scegli la camera, e poi pensa al colore delle pareti.
I mobili potranno avere dei colori vivaci o tenui e pastello. Per le pareti, invece, puoi scegliere colori vivaci per la zona gioco, per stimolare la creatività e nuance più tenue per la zona notte, per favorire un sonno più tranquillo e rilassato. Vuoi osare un po’ di più? Divertiti con la carta da parati!
I colori e le fantasie influenzano lo stato d’animo, sceglili correttamente. 

 

Progetta la cameretta per i tuoi bambini in modo che sia un luogo sicuro e divertente. Qualsiasi siano le tue esigenze, noi di ArredoMobili, grazie a un team di designer e al servizio di progettazione su misura, siamo  in grado di trovare la soluzione più adatta.
 

Scopri tutte le camerette disponibili e se non trovi quella che fa per te chiedi al nostro team!